venerdì 26 luglio 2013

Il mio mondo per un: libro

Sessione estiva finita. Mi sembra meritata la libertà, una bella vancaza (in città) tra le mie cose preferite: i libri.
Ogni anno mi faccio una piccola lista sui libri da comprare (o farmi regalare, a Natale o per il compleanno) per poi leggerli durante il periodo delle lezioni (visto che non si fa molto e i buchi tra una lezione e l'altra sono perfetti per sfogliare un libro) o quando non devo studiare (cosa rara e non così scontata).
Saranno anni ormai che questa lista invece di ridursi si allunga sempre di più, tanto che ormai neanche segno i libri desiderati su aNobii (OTTIMO sito per la lista dei propri libri: letti, in archivio o desiderati. Super buono anche per scoprire nuove cose o leggere le recensioni di alcuni libri, magari quelli di cui siete curiosi). 
Credo vivamente che il mio futuro sia sulle pagine di un libro. E di questo ne vado abbastanza fiera.
Amo i libri.
La causa di questa lista che si allunga è, oltre alle nuove uscite che ogni tanto fanno colpo (anche se ultimamente molto di rado) e magari ai classici che non smetti mai di comprare, la collana LIVE della Newton Compton Editori.
Per chi magari non conosce, sono dei libricini (piccoli ma completi) a 0,99 cent.
All'inizio hanno sfornato una dozzina, ammetto che i primi non mi ispiravano molto, ho preso soltanto due (tra cui quello di Jane Austen, non potevo perdermelo!).
Poi dopo qualche mese, hanno tirato fuori altri dodici. E questa volta ho comprato più della metà. Anche se ispiravano un po' tutti, persino quelli a me sconosciuti.
Attualmente ho fatto il mio solito tour delle librerie, per scoprire, con grande felicità, che hanno pubblicato altri "volumi". Il mio mondo si è fermato. Questa volta mi ispirano tutti, anche se sei sono già nella mia libreria a casa. 
Bisogna dire che, per via del costo e della grandezza (non occupano per nulla spazio, anzi sembra quasi non averli), merita prendere tutti, anche perchè sono classici che, di solito, si trovano sotto forma di mattoni oppure sono quei libri che neanche pensavi di comprare. Infatti ho allargato la mia mente. Ho scoperto nuovi generi e letto autori famosi che avevo beatamente sorpassato.
Ringrazio la Newton Compton Editori per questa "invenzione" perfetta, soprattutto per questo periodo. 
Anche se amo i libri, mi scoccia spendere sempre più di 10 euro per comprarne uno, magari cerco l'ebook, sicuramente con una spesa inferiore.
Consiglio molto, quando vedete un libro, magari anche appena uscito, di cercare il suo ebook in internet. Il suo costo di solito si riduce del 30-40%.
Spero vivamente che la collana LIVE si presti a pubblicare (molto presto) altre edizioni di romanzi classici. 
Amo questa collana e credo che sarà tutta mia molto presto!
Categories: , ,

2 commenti:

  1. Cielo quanto m'esalto quando si parla di libri.
    E amo la Newton Compton, è una delle poche case editrici italiane che lavora guidata dallo stesso amore per i libri che guida noi bookaholics.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono pienamente d'accordo con te!

      w i libri <3

      Elimina